Cold Cream o Ceratum Galeni

Galeno (129-216 d.C.) è un famoso medico greco che mise a punto una ricettaLa ricetta è l'autorizzazione del medico, in forma scritta... Leggi che è, ancora oggi, la base delle “cold creams”: olio d’oliva, cera d’api e acqua di rose : il “Ceratum Galeni”.

Composizione del ceratum galeni :
60% di olio d’oliva
20% di acqua di rose
20% di cera d’api
Galeno sperimentò questa formula senza immaginare che la capacità di tenere insieme, in emulsione, la fase acquosa (acqua di rose) e la fase oleosa (olio d’oliva) fosse attribuibile agli acidi grassi contenuti nella cera d’api ed ai fitosteroli presenti nella frazione insaponificabile dell’olio d’oliva.

La ricetta che propongo l’ho presa da SOPHIE MACHETEAU , esperta formulatrice di aroma-zone, e l’ho modificata a mio piacere.

– Ingredienti per la crema base: per 50g
26g di acqua floreale a scelta (io ho scelto idrolato di lavanda )
17g di olio vegetale a scelta (io ho scelto mandorle dolci)
7g di cera (io ho usato la cera d’api, ma vanno bene anche la cera di mimosa o carnauba)
2  gocce di vitamina E di origine vegetale (come conservante)

– Ricetta per crema base:
Pesate tutti gli ingredienti, mettere l’olio vegetale (a cui avrete precedentemente incorporato la vitamina E e la cera in una ciotola e scaldate nel  bagnomaria.
Appena la fase oleosa è completamente fusa, togliete dal fuoco e
Incorporate mescolando  l’acqua floreale, fate possibilmente dei movimenti decisi e “a 8”.

 

Prodotti che potrebbero interessarti

Scrivi la tua opinione, per noi è importante!

 Accetto la memorizzazione dei miei dati.

*

Accetto la memorizzazione dei miei dati.

Tags :