Agiolax-granulato-prezzo-vendita-online

Agiolax® Granulato per la stitichezza occasionale Quando Come Usarlo e prezzo

Agiolax® granulato è un medicinale per la stitichezza occazionale. Prodotto dalla Rottapharm Madaus S.p.a agisce sfruttando l’azione sinergica di due componenti fitoterapici naturali: i frutti della senna ed i semi di piantaggine. Queste droghe naturali agiscono secondo un’attività lassativa diversa.

I semi di senna (o cassia) sono purganti di contatto. Sono ricchi di glucosidi antrachinonici (i sennosidi) che provocano un aumento della peristalsi grazie ad un aumento della secrezione intestinale favorendo l’evacuazione. I sennosidi infatti vengono metabolizzati dalla flora batterica del colon. I semi di piantaggine, invece, grazie alla loro idrofilia, richiamano acqua all’interno dell’intestino favorendo la formazione di una massa fecale consistente che induce la peristalsi.

Agiolax indicazioni

Grazie alla sinergia di questi due componenti Agiolax® è indicato nei casi in cui vi è difficoltà ad evacuare ma anche quando vi è un rallentamento della peristalsi a causa della mancanza di una massa fecale ben formata.

Agiolax sciroppo

Non esiste Agiolax® sciroppo. Esso esiste come granulato ed è commercializzato in barattolo da 100 g, 250 g e 400 g rivestito internamente con alluminio. E’ un medicinale acquistabile senza ricettaLa ricetta è l'autorizzazione del medico, in forma scritta... medica ma è preferibile sentire il parere del medico o del farmacista prima di usarlo.

Quanto Costa? Confronta i Prezzi e Risparmia

Se vuoi sapere quanto costa e dove comprare Agiolax scontato puoi guardare negli shop online che lo hanno in offerta qua su prezzifarmaco.it. Il prezzo di listino di Agiolax comunque varia in base al formato del barattolo. Il Barattolo da 100g costa € 6,80, il Barattolo da 250g costa € 10,50 mentre il Barattolo da 400g costa € 19,32 . Ricordiamo però che online lo si trova sempre in offerta.

Vendita online

L’acquisto non richiede ricettaLa ricetta è l'autorizzazione del medico, in forma scritta... medica, lo si può comprare nelle farmacie o parafarmacie online.

Dopo quanto fa effetto?

In genere queste sostanze richiedono un po di tempo prima di fare effetto. E’ meglio quindi assumerle la sera per avere l’azione terapeutica desiderata l’indomani mattina.

Posologia, interazioni ed effetti collaterali di Agiolax®

La dose corretta di Agiolax® varia in base al soggetto che lo assume, all’età e al grado di stitichezza. Il consiglio quindi è di iniziare con la dose minima raccomandata riportata nel foglio illustrativo di Agiolax per poi aumentarla se necessario. Negli adulti la dose consigliata è di 1-2 cucchiaini da te’ la mattina prima della colazione e la sera dopo la cena, secondo la necessita’ individuale. Nei casi ostinati se ne assumono 2 cucchiaini da te’ ogni 6 ore per 1-3 giorni.

Nei Bambini oltre i 10 anni invece la dose consigliata è di 1 cucchiaino da te’ al giorno. Da assumere preferibilmente la sera. Attenzione a non assumere il medicinale immediatamente prima di andare a letto; dopo averlo ingerito è meglio aspettare almeno un’ora prima di coricarsi. Ingerire insieme ad un bicchiere abbondante di acqua. Questo perchè una dieta ricca di liquidi favorisce l’effetto del medicinale.

Crampi addominali, flatulenza, coliche e distensione addominali, fecaloma sono alcuni degli effetti collaterali che possono presentarsi con l’assunzione di questo lassativo. Questi tendono comunque a scomparire non appena si smette di assumerlo.

È possibile inoltre che le urine appaiano di colore giallo-scuro oppure rosso. Questa colorazione è legata alla metabolizzazione dei componenti della senna che vengono espulsi per via urinaria. E passa quando si smette di assumere il farmaco.

fonte: https://www.fogliettoillustrativo.net/bugiardino/agiolax-os-grat-bar-250g-023714013

Agiolax in gravidanza e nei bambini

L’uso in gravidanza è da evitare poiché può causare contrazioni. Tutti i lassativi sono inoltre controindicati nei pazienti che soffrono di dolori addominali ricorrenti, nausea, stenosi intestinale, sanguinamento rettale ed in tutti quei pazienti che sono fortemente disidratati.

L’assunzione di Agiolax per un periodo maggiore si 7 giorni, come tutti i farmaci contenenti antrachinoni, è sconsigliato poiché alcuni studi hanno rivelato una correlazione tra l’uso fortemente prolungato di questi lassativi con melanosi o pseudomelanosi del colon.

Agiolax® eccipienti ed interazioni

Agiolax-granulato-barattolo-quanto-costaTra gli eccipienti di Agiolax® è presente il saccarosio (il comune zucchero da tavola). Per questo la sua somministrazione è sconsigliata nei pazienti diabetici. Per evitare ostruzioni intestinali è consigliabile bere molta acqua molto durante il trattamento con Agiolax®. Questo è importante anche per rimpiazzare la quantità di sali minerali che si perdono con l’evacuazione drastica. Agiolax®, come tutti i lassativi, può interferire sull’assorbimento di altri farmaci. E’ necessario quindi aspettare un intervallo di due ore tra l’assunzione di Agiolax e qualsiasi altro medicinale. L’essenza di salvia, di menta e di comino ne rendono gradevole l’assunzione.

Ti può interessare anche Le 5 cause comuni della stitichezza

Opinioni

E tu, hai mai provato Agiolax? Dicci cosa ne pensi, la tua opinione per noi è importante!