Centella utilizzi proprietà e interazioni coi farmaci

La Centella Asiatica è una piantina dalle foglie a forma di cuore e tondeggiante appartenente alla famiglia delle Apiaceae che cresce in presenza di molta acqua. La sua azione è legata alla presenza di una serie di composti attivi tra cui: derivati triterpenici (acido madecassico e acido asiatico) che sono presenti in molti prodotti fitoterapici venduti in farmacia e parafarmacia (ad esempio vasostar gel, cellulene, ruscoven, centellase ecc.) e sono usati soprattutto dalle donne all’inizio della primavera, quando inizia la bella stagione, la temperatura si abbassa e si riprende a curare l’aspetto delle gambe in vista dell’estate.

Utilizzi della Centella

L’impiego clinico di questa pianta è legato a stati di insufficienza venosa, pesantezza degli arti inferiori, edemi da stasi ematica e vene o ulcere varicose e telangectasie, ossia i fastidiosi capillari in evidenza. L’impiego per cui è più conosciuta è come anticellulite grazie alla sua attività antinfiammatoria ma è ottima anche come cicatrizzante. Utilissima come rimedio per chi trascorre molte ore in piedi, per chi ha molta ritenzione di liquidi.

Interazioni coi farmaci

Pur trattandosi di un estratto vegetale, come tutti i fitoterapici, va usato con cautela a causa dei suoi possibili effetti collaterali e interazioni con altri farmaci, nonostante le credenze popolari. centella-asiatica-interazioni-farmaciL’uso nelle donne in gravidanza e durante l’allattamento l’assunzione è sconsigliata non essendoci sufficienti studi clinici controllati. La centella possiede inoltre proprietà sedative legate alla sua capacità di aumentare la liberazione di GABA nel sistema nervoso centrale, se ne sconsiglia per questo l’assunzione in contemporanea con farmaci sedativi quali anticonvulsivanti (carbamazepina), antidepressivi (sertralina), anticolinergici (atropina) o antistaminici di prima generazione come la cetirizina. E’ nota anche un’ interferenza con l’azione delle statine per il colesterolo, con fibrati, niacina, acidi biliari e ipoglicemizzanti orali. Pare che la Centella aumenti i livelli sierici di colesterolo e di glucosio.

Come funziona la centella

Tecnicamente la parte attiva di questa pianta è la frazione triterpenica che da anni è usata in clinica per le sue attività sul trofismo e sullo sviluppo del tessuto connettivo, agisce sui fibroblasti migliorando il processo di riparazione delle ferite, migliora inoltre la riepitelizzazione e promuove la cheratinizzazione. Inoltre l’asiaticoside inibisce la sintesi di collagene e mucopolisaccaridi del tessuto connettivo, portando ad una normalizzazione del connettivo perivascolare, questo mantiene il tono e l’elasticità della parete vascolare venosa, inibendo la stasi ematica e la permeabilità dell’endotelio dei vasi svolgendo un’importante azione antiedematosa.

Sostanze funzionali presenti nell’estratto di Centella

Un buon prodotto a base di Centella deve contenere un quantitativo pari al 10% di derivati triterpenici totali espressi come asiaticoside. I triterpeni totali sono: asiaticoside, madecassicoside, centelloside, bramoside.  Tra gli altri attivi : acido madecassico, acido asiatico e tracce di olio essenziale.

In commercio 

Tra i prodotti ad alta concentrazione di estratti di Centella, degna di nota è sicuramente la linea Cellulene della ABOCA che comprende gli opercoli specifici per il microcircolo e il drenaggio dei tessuti e la crema o il concentrato fluido di Centella che aiuta il tessuto a ritrovare la sua fisiologica struttura e quindi avere una maggiore elasticità e tonicità della pelle, azione questa particolarmente utile per contrastare gli inestetismi cutanei. Il Concentrato Fluido di Centella Aboca è realizzato dall’unione dell’Estratto Idroalcolico e dell’Estratto Liofilizzato: questo processo produttivo consente di ottenere una concentrazione elevata e standardizzata dei principi attivi funzionali contenuti nella pianta senza l’uso di eccipienti, coloranti, aromatizzanti e conservanti.

cellulene-aboca-prezzo

 

 

 Acquista cellulene opercoli al miglior prezzo

 

cellulene-biopomata-prezzo

Acquista cellulene Biopomata al miglior prezzo

Fonti:

Guida bibliografica ai più noti fitoterapici . Aboca . G. Spignoli , V. Mercati , E. Boncompagni

http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/